Post

Sigmund Freud, A proposito di un sintomo che spesso accompagna l’enuresis nocturna dei bambini (1893)

Immagine
  Luke Fildes (1843-1927): The Doctor (particolare) (fonte: Wikimedia ) Vai al PDF dell'articolo A proposito di un sintomo che spesso accompagna l’ enuresis nocturna dei bambini [1] Dr. Sigm. Freud, libero docente a Vienna [735] Da anni osserviamo presso il primo Istituto pediatrico pubblico di Vienna (Prof. Kassowitz [2] ), nei bambini affetti da enuresis nocturna , un interessante fenomeno che non si trova menzionato in altro luogo quale sintomo concomitante di questo disturbo e la cui comprensione ci ha procurato difficoltà. Circa la metà di tali bambini mostra infatti un’ipertonia degli arti inferiori che spesso raggiunge un grado assai elevato, senza ulteriore disturbo della loro funzionalità. Si può accertare la presenza di questa anormalità nella seguente maniera: quando il bambino siede svestito su un tavolo con gli arti inferiori appoggiati su di esso, si afferrino le sue gambe per i piedi e si provi a divaricarle quanto più ampiamente possibile. Si incontra allora u

Recensione di: Peter-André Alt, Sigmund Freud. Il medico dell’inconscio. Una biografia.

Immagine
Peter-André Alt, Sigmund Freud. Il medico dell’inconscio. Una biografia. Prefazione di Silvia Vegetti Finzi. Trad. di Aglae Pizzone e Lorenzo Marinucci. Milano: Hoepli, 2022, pp. xxix+848, € 34,90. Michele M. Lualdi In uscita presso la milanese Hoepli una nuova biografia di Freud , cui ho avuto il piacere e l’onore di collaborare come curatore redazionale. L’edizione originale tedesca è di solo pochi anni fa (2016) opera di Peter-André Alt , professore di letteratura tedesca contemporanea alla Freie Universität di Berino e già autore di una biografia di Franz Kafka e dell’edizione critica delle opere di Friedrich Schiller. Lavoro notevole, come ben testimoniano il numero di pagine e il tempo comprensibilmente lungo (alcuni anni) che è stato necessario all’autore per completarlo, ci invita anzitutto a riflettere sulla storia della biografia freudiana, che possiamo tentare di sintetizzare nei suoi passaggi principali come segue. Punto di partenza è naturalmente l’opera in tre volumi d

Marchioro Francesco, Freud genio infedele. Identità di un ebreo tedesco irreligioso. Presentazione di Silvia Vegetti Finzi, Franco Angeli, Milano, 2022, pp. 194.

Immagine
  L'autore, Francesco Marchioro, sulla Freud-Promenade (Collalbo), la passeggiata da lui ideata e realizzata in uno dei luoghi italiani più amati da Sigmund Freud Michele M. Lualdi Esce per i tipi della milanese Franco Angeli Freud genio infedele di Francesco Marchioro , storico della psicoanalisi e studioso di Freud di fama internazionale. Traduttore e curatore dell’opera di uno dei grandi pionieri della psicoanalisi, Otto Rank , ha di recente pubblicato con Boringhieri Gli aforismi. Tutti i concetti fondamental i , in cui ha raccolto e catalogato con rigore e perizia centinaia di significatici passaggi dell’ Opera Omnia di Sigmund Freud. Nel frattempo organizzava una mostra sul tema “Ebraismo Freud memoria”, pianificata per il gennaio 2021 ma purtroppo annullata a causa del persistere della pandemia. Proprio dal materiale e dagli studi alla base di quel progetto nasce Freud genio infedele , in cui l’Autore scandaglia il rapporto tra Freud e l’ebraismo. Tema dalle molte sfacc